Spaghetti alla Carbonara. La ricetta della tradizione

Carbonara
La pasta alla Carbonara è uno dei primi piatti della tradizione italiana più conosciuti al mondo. Sono tante le rivisitazioni di questo celebre piatto della tradizione, ma la ricetta tradizionale appunto è una sola. Per realizzare una perfetta pasta alla carbonara: seguite i nostri consigli e scoprite la ricetta tradizionale, col guanciale, non con la pancetta!

INGREDIENTI PER LA CARBONARA

Dosi per 4 persone

  • 400 g spaghetti
  • 120 g guanciale
  • 30 g pecorino romano
  • 20 g grana o parmigiano grattugiato (facoltativo)
  • 2 grossi tuorli
  • sale quanto basta
  • pepe quanto basta

PROCEDIMENTO

Per prima cosa tagliate a bastoncini il guanciale. Mescolate i tuorli con il pecorino e il grana o parmigiano (se vi piace), allungandoli con 40-50 g di acqua. Amalgamate con una frusta in modo che i tuorli diventino cremosi. Salate e pepate a vostro piacimento. Mettete sul fuoco una pentola di acqua e portatela a bollore.

A questo punto, cuocete il guanciale in una padella senza olio, a fuoco basso: rosolatelo finché diventa croccante, ci vorranno circa 7-8 minuti. Buttate la pasta tenendo conto del suo tempo di cottura: deve essere pronta insieme al guanciale, in modo che si possa condire subito. Scolate la pasta al dente, senza che asciughi troppo, in alternativa, conservate un po’ di acqua di cottura, e rimettetela nella pentola oppure, meglio ancora, in una ciotola di vetro: è importante che la pasta venga condita fuori dal fuoco.

Condite la pasta subito con il guanciale e il suo grasso. Mescolate bene. Versate il composto di tuorli sugli spaghetti e mescolate, in modo che si rapprenda appena, senza fare grumi, sempre lontano dal fuoco. Servite subito, completando con altro pecorino a piacere e una macinata di pepe.

Questo piatto sarà sicuramente un successo e i vostri ospiti si leccheranno anche i baffi. Fateci sapere se la ricetta vi è piaciuta, e buona carbonara a tutti.

Lascia un commento, dì la tua.