Pasta alla Mediterranea: servita calda o fredda è sempre buona. La ricetta

Nunzio Zeccato
Link

Pasta alla Mediterranea la ricettaLa Pasta alla Mediterranea è un primo piatto semplice e facile da preparare con ingredienti genuini e perfetta sia per chi ama la pasta classica servita calda ma anche la pasta fredda, basteranno pochi cambiamenti per avere un piatto di pasta diverso per ogni persona e se dovesse avanzare potete anche mangiarla fredda il giorno dopo. Anche in primavera e d’estate la pasta alla mediterranea è perfetta e soprattutto l’ideale anche da portare in ufficio.

Pasta alla Mediterranea: la ricetta

Di seguito trovate gli ingredienti e il procedimento per preparare la gustosissima Pasta alla Mediterranea.

 Ingredienti

  • 400 g Penne o altra pasta a vostro piacimento
  • 10 Pomodorini ciliegino
  • 200 g Mozzarella
  • 10 foglie Basilico
  • 50 g Olive taggiasche
  • 1 spicchio Aglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Preparazione della Pasta alla Mediterranea

Iniziate mettendo sul fornello una pentola di acqua leggermente salata e portatela a bollore. Lavate e asciugate i pomodorini ciliegino e tagliateli a metà e poi in 4 parti. Sgocciolate i pomodorini dall’acqua di vegetazione. Mettete le foglie di basilico ben lavate in metà bicchiere di olio extravergine di oliva e l’aglio tagliato a metà. Mettete nel microonde il bicchiere con l’olio e l’aglio e azionate al massimo della temperatura per 1 minuto poi fate riposare.

Se non avete il microonde potete mettere olio, aglio e basilico in un pentolino e scaldarlo per due minuti poi fatelo raffreddare. Togliete aglio e foglie di basilico dall’olio. Sgocciolate la mozzarella e tagliatela a dadini. Mettete in una grande ciotola la mozzarella a dadini, i pomodorini ciliegia tagliati, le olive taggiasche e un pizzico di sale e mescolate. Mettete a cuocere la pasta quando l’acqua bollirà. Scolate la pasta e decidete come volete servirla.

Pasta alla Mediterranea: calda o fredda ecco come servirla

Per servire calda la Pasta alla Mediterranea basterà mettere la pasta calda direttamente nella ciotola con pomodori e mozzarella e condite con l’olio aromatizzato. Per chi invece volesse servirla fredda basterà passare la pasta sotto all’acqua corrente del rubinetto, scolatela bene e conditela normalmente nella ciotola.

Varianti consigli e come conservarla

Potete sostituire la mozzarella classica con mozzarella di bufala o con scamorza dolce o affumicata. Potete aggiungere pepe. Potete aggiungere capperi. Ovviamente potete cambiare il formato di pasta. La pasta alla Mediterranea si conserva in frigo per due giorni. Potete anche non scaldarla.

Lascia un commento, dì la tua.