Lo chef stellato Peppe Guida patron di Antica Osteria Nonna Rosa guiderà la cucina dell’Hotel Resort Le Axidie

Peppe Guida“È con emozionato orgoglio che facciamo questo annuncio: lo Chef stellato Peppe Guida si unisce alla grande famiglia del Resort Le Axidie e ne guiderà la brigata di cucina, con l’aiuto del suo storico collaboratore Mario Cinque, Executive Chef. Siamo certi che questa collaborazione porterà una ventata di nuova creatività nei piatti del Resort Le Axidie, valorizzando quel profondo legame con la tradizione che da sempre ci caratterizza. Intanto buon lavoro a Peppe e Mario e un caloroso benvenuto!– con questo messaggio il prestigioso Hotel di Vico Equense ha comunicato l’arrivo dello Chef stellato alla guida della brigata di cucina.

Le dichiarazioni dello Chef Peppe Guida

Anima contadina e passione per il nostro territorio, i suoi sapori, i suoi colori, i suoi profumi. Peppe Guida, storico patron di Antica Osteria Nonna Rosa, 1 stella Michelin, contribuisce ogni giorno con la sua arte a rendere grande nel mondo la cucina sorrentina. “Per me è un piacere ed uno stimolo enorme collaborare con una delle strutture più belle di tutta la costiera Hotel & Resort Le Axidie, non vedo l’ora di cominciare” – ha dichiarato lo Chef.

Guida è inoltre uno degli Chef più seguiti e apprezzati sui social. Attraverso le sue dirette dalla sua cucina regala dispensa consigli e ricette ai tanti follower che seguono i social dello Chef.

Da poco conclusa l’esperienza allo Yacht Marina di Stabia 

Qualche settimana fa Guida ha comunicato la fine dell’esperienza presso lo Yacht Club Marina di Stabia. “Anche le esperienze più belle, a volte, arrivano al capolinea. Semplicemente perché, dopo anni, arriva il momento di guardarsi intorno e di cercare nuovi stimoli che aiutino a crescere, guardando avanti con la voglia di mettersi di nuovo alla prova e di cercare un nuovo inizio. Oggi è arrivato il momento di salutare l’esperienza dello Yacht Club Marina di Stabia. Sono stati anni importanti, che hanno rappresentato moltissimo e di cui non smetterò mai di ringraziare il Presidente Giovanni La Mura, la cui stima nei miei confronti ha sempre rappresentato enorme soddisfazione personale, prima ancora che professionale. Un’ esperienza preziosa e insostituibile, che sicuramente mi accompagnerà in quelle che mi attendono, rendendole uniche, esattamente come questi anni trascorsi a Castellammare. Non vi anticipo nulla. Le possibilità ora sono davvero tante ed è il momento di fare delle scelte che spero si riveleranno entusiasmanti ed impegnative. Sicuramente rappresenteranno un’ulteriore crescita nel mio percorso di vita e di lavoro. Per ora non dico nulla come dice la Nonna si è rosa adda sciurì” – aveva dichiarato lo Chef.

Nunzio Zeccato
Link

Lascia un commento, dì la tua.